Cerca
  • Vit.All.Infissi

POSATORI DI SERRAMENTI CERTIFICATI: PERCHÉ È IMPORTANTE LA QUALIFICA EQF 4?



In questo periodo, dove la corsa alla scelta dei nuovi infissi per “approfittare” dell’Ecobonus 2020 assume un ruolo sempre più importante il posatore di serramenti certificato.

Soffermiamoci sulla Qualifica EQF4.


Che cos’è e perché è così importante anche per te, che devi sostituire i tuoi vecchi infissi?

Tutto ruota attorno alla norma UNI 11673, che ha previsto a partire dal 2017 nuove regole per la posa in opera degli infissi e specifiche qualifiche per i posatori.

E’ possibile definire questa qualifica come la più importante prevista per poter definire i posatori di serramenti “certificati”.

EQF” sta per “European Qualifications Framework”, cioè un sistema di classificazione riconosciuto in ambito europeo per quanto riguarda i posatori.

E il livello 4 (EQF 4) indica la certificazione come “Posatore Caposquadra”.

Il professionista che ha conseguito tale patentino conosce bene i sistemi e le regole di posa in opera dei serramenti per garantire sempre un risultato eccellente, collaborando in maniera attiva con progettisti e operatori del settore.


che cosa è cambiato per i posatori di serramenti?

Se prima della pubblicazione della norma UNI 11673-2 e UNI 11673-3, tutto era abbastanza indefinito, ora con l’approvazione delle norme le cose hanno iniziato a procedere in altra direzione.

La certificazione ha assunto valore legale e ogni posatore di serramenti è tenuto ad affrontare uno specifico percorso di valutazione, con esame teorico e pratico, per essere iscritto nell’Albo delle professioni certificate.



Ecco che la certificazione EQF 4 diventa il punto di riferimento per capire se il professionista che si ha davanti è qualificato.

Tutto questo significa più valore professionale e maggiore sicurezza per il privato che si affida a un posatore di serramenti esperto e che lavora seguendo un metodo ben preciso.


Siamo d’accordo, l’esperienza di tanti anni è fondamentale, ma se il metodo di lavoro è lo stesso di 30 anni fa, non c’è da fidarsi a occhi chiusi.

Le qualifiche e la formazione costante consentono di distinguere i posatori di serramenti in grado di assicurare un risultato garantito, da quelli che continuano a lavorare “come si è sempre fatto”.

Come può il risultato finale essere lo stesso? È impossibile!

Ecco che le qualifiche professionali di settore, e nello specifico il patentino EQF 4, diventano un importante criterio da utilizzare per scegliere il giusto professionista a cui affidare il lavoro.


Se l’obiettivo è quello di ottenere il massimo livello di comfort domestico, lo “scatto di più classi energetiche” (richiesto anche per accedere alla detrazione del 110% dell’Ecobonus) e ottenere un isolamento termoacustico pressoché perfetto, non puoi di certo affidarti a posatori di serramenti non qualificati.


Quindi, è normale che la qualifica EQF 4 sia vantaggiosa per 2 categorie di soggetti:

  • per i posatori di serramenti che possono distinguersi dalla concorrenza in modo, come dire, “qualificato”;

  • per i clienti che avranno la certezza di un lavoro eseguito nel miglior modo possibile, con una progettazione precisa della posa in opera e l’utilizzo dei migliori materiali per il caso specifico.

Ricordiamoci: la posa in opera incide per il 75% sul risultato finale”.

I posatori di serramenti con qualifica EQF 4 possono davvero risolvere tutti i tuoi problemi, con soluzioni su misura per la tua casa.


La nostra azienda oltre ed avere un’esperienza di oltre 40 anni ha come obbiettivo quello di migliorarsi, utilizzando tecniche e prodotti di ultima generazione. Proprio per questo, i nostri posatori sono certificati con la qualifica di EQF 4.


Clicca qui per richiedere subito un preventivo gratuito


9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti